enfrit
Home / Unimed News / Convegno “Il fattore femminile come elemento essenziale nella trasmissione delle tradizioni e della cultura nel Mediterraneo”

Convegno “Il fattore femminile come elemento essenziale nella trasmissione delle tradizioni e della cultura nel Mediterraneo”

L’UNIMED in collaborazione con Mediterraneo: fotografie tra terre e mare organizza il convegno dal titolo “Il fattore femminile come elemento essenziale nella trasmissione delle tradizioni e della cultura nel Mediterraneo”, all’interno del quale si produrranno una serie di riflessioni trasversali che vedono il coinvolgimento di varie istituzioni.

In particolare, all’evento interverranno Marco Di Donato, coordinatore  del Centro Studi UNIMED, Giusy Regina, direttore di Arabpress , Federica Pistono, dottoranda presso la Sapienza Università di Roma, Renata Pepicelli, docente presso l’Università Luiss Guido Carli e Patrizia Varone, direttore artistico Mediterraneo: fotografie tra terre e mare.

L’incontro avrà luogo giovedì 16 giugno dalle ore 10.00 alle ore 12.00 a Palazzo Baleani, Corso Vittorio Emanuele II, 244, Roma.

Il convegno è parte di un evento che prevede in programma anche delle esposizioni che avranno luogo sempre giovedì 16 giugno nel pomeriggio a partire dalle 17,30 nella sede di Le Artigiane-Galleria Roma dove si inaugura la mostra “Sguardo di Donne sulle Donne del Mediterraneo” con le foto di Iole Capasso, Francesca De Caro, Greta Gandini, Antonella Monzoni, Giuliana Rogano, Natalia Saurin, Mara Scampoli. E ancora alle ore 19 alla Libreria Fahrenheit 451 è possibile vedere la mostra che raccoglie i progetti fotografici sul “Ghetto di Venezia” di Davide Calimani, la serie “Tracce” di Lorenzo Pesce e le immagini da Lesbo di Christian Minelli, del circuito off dell’edizione 2016 di “Mediterraneo: fotografie tra terre e mare”.

si prega di cliccare qui per scaricare la locandina del convegno .