enfrit
Home / ML-UnimedNews / Il progetto Erasmus+ Virtual Exchange e’ pienamente operativo

Il progetto Erasmus+ Virtual Exchange e’ pienamente operativo

10 luglio 2018
Erasmus+ Virtual Exchange è un progetto innovativo che consente ai giovani in Europa e nel sud del Mediterraneo di partecipare in esperienze interculturali online, come parte della loro educazione formale o non formale. Attraverso diverse attività, le università possono coinvolgere studenti e professori in scambi virtuali e quindi migliorare le loro strategie di internationalisation at home.
Sei mesi dopo il suo lancio, il progetto e tutte le sue attività sono pienamente operative, con un numero crescente di professori e studenti che partecipano alle esperienze di Virtual Exchange. Nello specifico, nella regione del sud del Mediterraneo, i partecipanti provengono principalmente da Giordania, Tunisia e Marocco, mentre altri paesi stanno iniziando a partecipare. I primi feedback da parte di studenti e professori che stanni partecipando sono estremamente positivi.
shutterstock_517024504
Tutte le informazioni sul progetto e le sue attività sono disponibili sul sito della Commissione europea https://europa.eu/youth/erasmusvirtual. Partecipare e’ molto semplice e totalmente gratuito: una volta stabilito quale sia l’attività più adatta alla tua organizzazione, basta esprimere il proprio interesse compilando i moduli disponibili per ciascuna attività e sarete contattati dagli organizzatori per il processo di registrazione.