In evidenza
enfrit
Home / Progetti in corso / Serie di Webinar su Istruzione Superiore e rifugiati

Serie di Webinar su Istruzione Superiore e rifugiati

Il progetto inHERE project (Higher Education Supporting Refugees in Europe) ha lanciato una serie di webinars nell’ambito delle attività del Living Lab, coordinate dall’Università di Barcellona, con lo scopo di condividere, scambiare, valutare e creare nuove iniziative ed attività dirette alla comunità universitaria per promuovere l’integrazione dei rifugiati e la loro partecipazione allo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore. Questi eventi avranno luogo nel periodo tra Ottobre 2017 e Febbraio 2018:

4 Ottobre: ​​Introduzione a concetti utili per i progetti che coinvolgono i rifugiati
25 Ottobre: ​​Riconoscimento del percorso formativo precedente
29 Novembre: Accesso all’istruzione superiore
13 Dicembre: Corsi preparatori
10 Gennaio: Integrazione socio-economica
7 Febbraio: Gestione della diversità
I webinar sono in lingua inglese e sono pensati per i membri della comunità universitaria (personale docente, personale di amministrazione e segreteria, e studenti).

Un link di registrazione per ogni webinar sarà reso disponibile sul sito web del progetto circa una settimana prima dell’evento in programma. I webinar saranno inoltre registrati, e le registrazioni saranno disponibili alla pagina dedicata.

Richieste generali: cjerez@ub.edu

inhere_logoAbout inHERE

L’obiettivo principale del progetto inHERE è di creare opportunità per i rifugiati di partecipare allo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore. Al fine di facilitare l’integrazione e l’accesso dei rifugiati negli istituti di istruzione superiore europei, inHERE rafforza la condivisione delle conoscenze, il sostegno reciproco e il partenariato accademico.

Il progetto inHERE è co-finanziato dall’Unione Europea (attraverso il programma Erasmus+) e coordinato dall’Unione delle Università del Mediterraneo (UNIMED). Oltre all’Università di Barcellona e UNIMED, altri membri del progetto sono l’European Universities Association (EUA), La Sapienza Università di Roma e Campus France. Lo United Nations High Commissioner for Refugees (UNHCR) è membro associato.

Lascia un Commento