enfrit
Home / Altre news / La professionalizzazione delle competenze: oggetto del nuovo training dell’Associazione PRIDEnel 2019

La professionalizzazione delle competenze: oggetto del nuovo training dell’Associazione PRIDEnel 2019

Dopo il successo degli eventi organizzati nell’anno 2018 e l’ampliamento della rete a nuovi membri, l’Associazione PRIDE (Association for Professionals in Doctoral Education) è pronta ad annunciare i prossimi eventi che avranno luogo a marzo 2019: si tratta della seconda conferenza annuale e del secondo training organizzato dall’associazione.

In particolare, la conferenza annuale, che si terrà il 28 e 29 marzo alla Vrije University di Bruxelles, si focalizzerà sui vari aspetti che caratterizzano il periodo di transizione dal dottorato al post dottorato nonché sul ruolo di supporto dei professionisti in questa fase di cambiamento per i giovani ricercatori.

Alla luce della responsabilità crescente che i professionisti hanno nei confronti dei neo ricercatori, alcune università hanno già istituito specifici centri di supporto alla carriera, in alcuni casi accompagnandoli agli uffici preposti ai dottorandi e in altri integrandoli ai centri di carriera dei laureati.

Lo scopo della conferenza vuole essere quello di condividere le esperienze, comparare strategie diverse ed individuare misure di accompagnamento trasferibili per sostenere al meglio la transizione verso il post dottorato.

Una “Call for Best Practices and Policies” è appena stata lanciata al fine di accogliere iniziative, buone pratiche o politiche che possano concorrere al raggiungimento dell’obiettivo della conferenza. Per apportare il proprio contributo è sufficiente inviare una breve descrizione dell’iniziativa che si vuole presentare al seguente indirizzo e-mail info.pride-network@univie.ac.at.

Il secondo importante evento in programma per marzo 2019 è il training che avrà luogo all’Università del Lussemburgo dal 25 al 27 marzo 2019.

La formazione verterà sulla professionalizzazione delle competenze trasferibili ricorrendo all’analisi di casi studio, incentivando attività interattive ed incoraggiando una discussione aperta.

La varietà dei temi trattati sarà il valore aggiunto al fine di progettare nuovi metodi di formazione per i programmi di professionalizzazione delle competenze.

Nel mese di novembre 2018 il tema della valutazione delle competenze trasferibili è stato affrontato in un webinar tenuto da esperti delle Università di Losanna e di Düsseldorf registrando l’adesione e l’interesse di circa 90 partecipanti. Coloro che sono già registrati sul sito dell’Associazione possono riguardare la registrazione del webinar al seguente link www.pride-network.eu/Events/Webinar

E’ possibile registrarsi alla conferenza annuale ed al training 2019 al seguente link www.pride-network.eu/Events/Registration

Si ricorda che la partecipazione al training è a numero limitato, si invitano pertanto gli interessati a procedere quanto prima alla compilazione del form.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sitoweb: www.pride-project.eu