enfrit
Home / Unimed News / La mobilità breve in Palestina dello Staff degli Uffici RELINT nell’ambito del progetto ENPI CBCMED Med-Mobil

La mobilità breve in Palestina dello Staff degli Uffici RELINT nell’ambito del progetto ENPI CBCMED Med-Mobil

Nell’ambito del progetto ENPICBCMED MEDMOBIL si è svolta in Palestina dall’11 al 17 giugno l’ultima mobilità prevista dalla proposta. Tre funzionari degli Uffici delle Relazioni Internazionali dell’Università di Bologna, dell’Università della Calabria e dell’Università di Messina hanno partecipato ad una “Share experience visit” recandosi presso le seguenti Università: Palestine Ahliya University College di Bethlehem, Birzeit University, Palestine Technical University di Kadoorie, An-Najah National University di Nablus and the l’Università di Betlemme.
Queste “share experience visits” hanno avuto come fine quello di offrire ai partecipanti la possibilità di conoscere meglio e da vicino il funzionamento degli Atenei Palestinesi con l’obiettivo finale di rafforzare le possibili forme di collaborazione sia stabilite attraverso iniziative, accordi e progetti in corso sia da sviluppare attraverso nuove opportunità.

A questa mobilità è stata data grande enfasi nei giornali locali palestinesi, come dimostrano I seguenti link:

– Ptuk: http://ptuk.edu.ps/earticlepage.php?artid=1825&catd=17&en=en
– An-Najah: https://www.najah.edu/en/academic/academic-news/2016/06/15/an-najah-receives-a-delegation-from-unimed/
– An-Najah (in arabo): https://www.najah.edu/ar/academic/academic-news/2016/06/15/jm-lnjh-lwtny-tstqbl-wfdan-mn-l-lqt-ldwly-mn-jm-t-ytly/
– Al Quds Newspaper (vedi allegato)

Il progetto Med-Mobil

Il progetto Med-Mobil, finanziato dal programma ENPI CBCMED, intende creare una rete di cooperazione con l’obiettivo di facilitare lo scambio di studenti, professionisti e giovani imprenditori del bacino mediterraneo sostenendo i regolamenti futuri ed incrementando e consolidando le iniziative ed i programmi esistenti. Il progetto servirà anche come test per 192 mobilità di breve durata nella regione del Mediterraneo. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito web del progetto www.medmobil.eu 

 

Med-Mobil Logos