In evidenza
enfrit
Home / Unimed News / L’UNIMED si stringe al popolo tunisino nella condanna del vile attentato

L’UNIMED si stringe al popolo tunisino nella condanna del vile attentato

L’UNIMED desidera esprimere il proprio profondo cordoglio per il vile attentato del 26 Giugno 2015 che ha colpito la città di Sousse e la Tunisia tutta. Il Presidente, il Segretario Generale, il Direttore esecutivo e lo staff desiderano esprimere la loro vicinanza al popolo tunisino che ha subito l’ennesimo attacco ingiustificabile ed indiscriminato alla propria libertà. L’UNIMED condanna l’attentato con tutte le proprie forze.