enfrit
Home / Altre news / “Mediterraneo: fotografie tra terre e mare”: a Napoli la nuova edizione della mostra fotografica

“Mediterraneo: fotografie tra terre e mare”: a Napoli la nuova edizione della mostra fotografica

Come per gli anni passati, l’UNIMED ha accordato il patrocinio alla mostra fotografica Mediterraneo: fotografie tra terre e mare”, la rassegna che racconta dal 2012 il Mediterraneo come “sperimentale” luogo di relazioni dove le culture e le arti interagiscono, dialogano, evolvono. Esposizioni e presentazioni di libri, mostreranno immagini e racconteranno storie per riflettere insieme e dialogare intorno alla cultura fotografica, ponendo l’accento su una fotografia che analizza gli aspetti più ampi dell’essere cittadini oggi, nelle relazioni con il territorio e con le persone.

L’edizione del 2019 invita a considerare il “passaggio” nelle accezioni più ampie. “Mediterraneo: fotografie tra terre e mare”, intercetta differenti generi della fotografia e generazioni di fotografi e valorizza le autrici e i giovani autori invitando fotografi testimonial.

La mostra si terrà a Napoli in diverse location. A Castel dell’Ovo, dal 16 novembre (data dell’inaugurazione) al 16 dicembre sarà possibile vedere circa 70 fotografie di 7 autori differenti che metteranno in mostra il passaggio come limite, condizione di sospensione, attraversamento di un confine concettuale, viaggio, mutamento da una condizione passata ad una contemporanea, trasgressione del linguaggio artistico. Invece a Palazzo Fondi, dal 14 novembre (data dell’inaugurazione) al 15 dicembre saranno in mostra le immagini di Alain Licari (Your Wall. Our Lives) che documentano la vita intorno al muro tra Stati Uniti e Messico.

Qui è disponibile la locandina dell’evento.

Scarica il comunicato stampa

Lascia un Commento