enfrit
Home / Uncategorized / Mobilità breve in Palestina dello Staff degli Uffici delle Relazioni Internazionali- Bando -Progetto ENPI CBCMED Med-Mobil

Mobilità breve in Palestina dello Staff degli Uffici delle Relazioni Internazionali- Bando -Progetto ENPI CBCMED Med-Mobil

Nell’ambito del progetto ENPI CBCMED Med-Mobil (www.medmobil.eu), coordinato dalla Camera di Commercio di Siviglia, l’UNIMED, offre la possibilità di partecipare ad un’attività di mobilità breve presso diversi istituti di istruzione superiore in Palestina (Cisgiordania). L’offerta è rivolta a 4 (quattro) unità del personale degli Uffici delle Relazioni Internazionali delle Università italiane associate alla rete UNIMED.
Pensata come share experience visits, questa mobilità ha il fine di offrire ai partecipanti la possibilità di conoscere meglio e da vicino il funzionamento dell’ente ospitante con l’obiettivo finale di rafforzare le possibili forme di collaborazione sia stabilite attraverso iniziative, accordi e progetti in corso sia da sviluppare attraverso nuove opportunità.
La mobilità in Palestina avrà una durata di circa una settimana e avrà luogo nel periodo compreso tra il l’11 giugno e il 17 giugno 2016.
Le candidature del personale degli Uffici delle Relazioni Internazionali dovranno pervenire entro mercoledì 1° giugno alle ore 12.00 – all’indirizzo: unimed@uni-med.net da parte del Responsabile dell’Ufficio delle Relazioni Internazionali.
La modalità di partecipazione, i criteri di selezione e ulteriori informazioni sono disponibili cliccando sul bando.

Documenti
Bando per la Mobilità dello Staff degli Uffici Relazioni Internazionali in Libano e in Palestina nell’ambito del progetto ENPI CBCMED Med-Mobil
Scheda di participazione
Med-Mobil Acceptance Commitment

Il programma della mobilità è disponibile qui

Il progetto Med-Mobil
Il progetto Med-Mobil, finanziato dal programma ENPI CBCMED, intende creare una rete di cooperazione con l’obiettivo di facilitare lo scambio di studenti, professionisti e giovani imprenditori del bacino mediterraneo sostenendo i regolamenti futuri ed incrementando e consolidando le iniziative ed i programmi esistenti. Il progetto servirà anche come test per 192 mobilità di breve durata nella regione del Mediterraneo. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito web del progetto www.medmobil.eu ed a consultare la brochure del progetto.