In evidenza
enfrit
Home / Unimed News / Open Education per il cambiamento sociale: seminario a Bologna

Open Education per il cambiamento sociale: seminario a Bologna

Pubblichiamo a nome dei coordinatori del gruppo Open Education Working Group

Domani, 23 Marzo 2017, a Bologna, presso la sede del TIM#WCap in Via Guglielmo Oberdan, 22, si terrà il seminario “Educazione aperta per il cambiamento sociale in Italia” dalle ore 10.00 alle 16.00. Questo seminario nasce dalla necessità – emersa durante alcuni eventi che sono stati organizzati nei mesi scorsi – di rafforzare la comunità della ricerca e della società civile coinvolta in processi di open education. E’ importante stabilire connessioni e instaurare sempre più collaborazioni tra le comunità di open education, open science, partecipazione civica, open data, etc. e aiutare a sviluppare la capacità dei docenti, formatori e operatori sociali di lavorare tramite approcci di educazione aperta.  Si tratta di un evento informale, un meetup supportato e patrocinato dall’Open Education Working Group, da SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale) e da Common Spaces, in cui tutti i partecipanti avranno la possibilità di presentare brevemente le loro attività nell’area dell’Open Education. Sulla base degli interessi condivisi, si proverà a pianificare una serie di attività per i prossimi mesi e progettare una serie di azioni.

Gli obiettivi del seminario sono di:

  • Rafforzare le comunità della ricerca e della società civile coinvolte nella didattica aperta, attraverso la mappatura e la promozione di pratiche in cui la didattica aperta ha impatto sulla società;
  • Stabilire e migliorare le connessioni tra i professionisti coinvolti nelle comunità nazionali e internazionali di open education e open science, partecipazione civica, diritti civili e umani, open data, etc.;
  • Promuovere la capacità dei docenti, formatori, operatori sociali ed educatori in generale di lavorare attraverso l’adozione di un approccio di open education.

Agenda:

  1. Mappatura delle attività e interessi dei partecipanti, attraverso brevi presentazioni informali;
  2. Discussione sull’opportunità di costruire una visione comune sul tema Open Education, che vada al di là della ricerca accademica e possa rispondere ai bisogni della società;
  3. Discussione su come meglio rafforzare la comunità Open Education in Italia (strumenti, ruoli, agenda);
  4. Prima analisi di un possibile “pacchetto formativo” sul tema “Open Education per il Cambiamento Sociale”, basato su seminari e su una piattaforma online;
  5. Pianificazione delle prossime attività.

Per confermare la partecipazione, potere compilare il modulo: http://tinyurl.com/hjpkcqx

UNIMED parteciperà al seminario presentando il progetto OpenMed “Opening up Education in South Mediterranean countries”