enfrit
Home / Unimed News / Progetto PRIDE: buone pratiche sulla formazione in ambito dottorale

Progetto PRIDE: buone pratiche sulla formazione in ambito dottorale

Nell’ambito del progetto PRIDE (Finanziato dal Lifelong Learning Programme) “Professionals in Doctoral Education: Supporting skills development to better contribute to an European knowledge society” – coordinato dall’Università di Vienna, avviato in ottobre 2013 e fino a settembre 2016, l’ UNIMED sta collaborando nella raccolta di “Short Stories” sul tema del “doctoral education”.

Il Progetto PRIDE mira a elaborare un approccio alternativo in materia di formazione di dottorato del personale amministrativo. Il progetto PRIDE riunisce infatti un consorzio con l’obiettivo di collaborare sulla fornitura di buoni strumenti per professionalizzare il personale amministrativo nel settore della formazione di dottorato. Nel progetto, la professionalizzazione del personale amministrativo è caratterizato da:
– Aumento dello status formale di posizioni amministrative;
– Formazione specifica per posizioni amministrative delle scuole di dottorato,
– Crescita e formalizzazione di reti sul settore.

Ciò sarà raggiunto attraverso l’analisi dei ruoli e delle responsabilità, lo scambio delle migliori pratiche in termini di sostegno alla formazione di dottorato e lo sviluppo di seminari e corsi di formazione.
Qui è possibile scaricare le “short stories” ricevute finora da Birzeit in Palestina, Cartagine in Tunisia e dall’ Università di Barcellona in Spagna, sulle buone pratiche sulla formazione di dottorato.
Si prega di visitare il progetto PRIDE per sapere di più sul progetto e scrivere a unimed@uni-med.net se avete bisogno di più informazioni.