In evidenza
enfrit
Home / Unimed News / Rabat, 25-26 aprile: Conferenza AECHE4 “Research for sustainable societies – the role of universities”

Rabat, 25-26 aprile: Conferenza AECHE4 “Research for sustainable societies – the role of universities”

Il 25 e 26 aprile 2017 presso l’Università Mohammad V di Rabat in Marocco, si terrà la quarta Conferenza euro-araba sull’Istruzione Superiore (AECHE4) intitolata “Research for sustainable societies – the role of universities”.

La quarta Conferenza euro-araba sull’Istruzione Superiore (AECHE4) sarà incentrata sulla collaborazione nei settori della ricerca e del capacity building tra le Università europee e arabe. Si rivolge ai dirigenti universitari di entrambe le regioni, ma anche ai responsabili delle scuole di dottorato, a singoli studiosi e responsabili di progetto coinvolti nella collaborazione di ricerca bi-regionale nei settori dell’energia, dell’acqua, della sostenibilità, provenienti dalle facoltà di scienze, ingegneria e scienze sociali, e si rivolge anche, come in tutte le Conferenze AECHE, ai responsabili politici e ai rappresentanti di imprese innovative.

La Conferenza si apre ufficialmente il 25 aprile. Il 24 avrà luogo il workshop “The lessons learned for collaborative Doctoral Education”. Il prof. Wail Benjelloun, Presidente dell’UNIMED, presiederà la sessione 5 “Digitalization and Research” il 26 aprile.

At the occasion of this event, it will be inaugurated UNIMED office at the University Mohammed V of Rabat
Inoltre, l’UNIMED vedrà la partecipazione del suo Direttore, dr. Marcello Scalisi, con un intervento nella sessione 3 “Collaborative initiatives and networks and their contributions to research collaboration: Mapping and pointing to synergies”.

Il prof. Tuomo Melasuo, docente all’Università di Tampere, Membro dell’UNIMED, parteciperà nella sessione UNIMED, contribuendo il 24 aprile sulla sessione relativa alla Science Diplomacy nelle relazioni euro-arabe.

In questa occasione, sarà inaugurato l’ufficio UNIMED presso l’Università Mohammed V di Rabat.

Per maggiori info, si prega di visitare il sito web della conferenza, cliccando qui.

Più partner sono coinvolti nell’iniziativa: Aaru (Associazione delle università arabe), EUA (European University Association), l’Università di Barcellona e UNIMED (Mediterranean Universities Union), UNICA (Rete delle Università delle capitali d’Europa), e l’UpM (l’Unione per il Mediterraneo).

Cliccando qui, è possibile scaricare l’Agenda dell’iniziativa per avere più info su speaker e sessioni.