enfrit
Home / Unimed News / Workshop UNIMED 28 ottobre, 2014: “La dimensione internazionale dell’Erasmus+”

Workshop UNIMED 28 ottobre, 2014: “La dimensione internazionale dell’Erasmus+”

Nell’ambito dell’ottava edizione della Borsa del Placement, organizzata da Fondazione Emblema in partnership con UNIMED e Italia Lavoro e che ha avuto luogo a Bologna il 28 e 29 ottobre scorsi, l’UNIMED ha organizzato il workshop “La dimensione internazionale dell’Erasmus+: Nuove Sfide, Nuove Opportunità”, in collaborazione con la Fondazione Emblema.
L’obiettivo del workshop è stato quello di approfondire le varie opportunità di cooperazione internazionale offerte dal Programma ERASMUS+ per il sostegno della Mobilità, per la cooperazione scientifica e per l’innovazione tecnologica.
Il programma ERASMUS+ sosterrà i partenariati transnazionali fra organizzazioni che operano nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù per favorire la collaborazione e riavvicinare il mondo dell’istruzione e del lavoro, con l’obiettivo di far fronte all’attuale fabbisogno di competenze in Europa e apre altresì delle prospettive interessanti per la cooperazione con i paesi terzi. Infatti la dimensione internazionale del programma riguarda alcune azioni, tra cui: “International Credit Mobility”, “Capacity Building” e “Cooperation for Innovation and the Exchange of Good Practices”.
Hanno contribuito al workshop come relatori:
- nell’ambito della Key Action 1 “Credit Mobility”:
dott. Marcello Scalisi, Direttore Esecutivo dell’UNIMED – “International Credit Mobility: dall’Erasmus Mundus all’Erasmus +”;
- nell’ambito della Key Action 2 “Capacity Building”:
dott. Filippo Sartor – Alma Mater Studiorum – Università di Bologna – “La Cooperazione tra i paesi della politica di vicinato”;
dott. Angelo Guerriero – Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea – “Un caso concreto finalizzato al miglioramento dell’Occupabilità”;
– nell’ambito della Key Action 2  “Cooperation for Innovation and the Exchange of Good Practices”
Moderatore: Marcello Scalisi, Direttore Esecutivo di UNIMED – Unione delle Università del Mediterraneo
Le presentazioni sono disponibili cliccando sui titoli degli interventi.
Vi ricordiamo inoltre che per ulteriori informazioni sul programma ERASMUS+ è possibile scaricare la presentazione di Claire Herrmann, Responsabile delle politiche di cooperazione internazionale – Commissione europea, DG Istruzione e cultura, Istruzione superiore e questioni internazionali: “Le possibilità offerte da Erasmus+ per sviluppare programmi congiunti EU-paesi del Mediterraneo” durante la conferenza dell’UNIMED Politica di Vicinato e Giovani del Mediterraneo del 30 settembre e 1 ottobre scorsi a Roma.