enfrit
Home / Altre news / Il nuovo programma ENI CBC Med

Il nuovo programma ENI CBC Med

Il nuovo programma ENI CBC “Mediterranean Sea Basin” è stato adottato dalla Commissione europea lo scorso 17 dicembre 2015. Il Joint Monitoring Committee, organismo composto da 14 paesi – Algeria, Cipro, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Giordania, Libano, Malta, Palestina, Portogallo, Spagna e Tunisia – è stato responsabile della progettazione strategica del programma e delle sue modalità di attuazione.

Il programma individua un quadro per l’attuazione di progetti di cooperazione ponendosi quattro principali obiettivi tematici:

  • “Business and SMEs development”, attraverso il sostegno allo start-up delle imprese e la valorizzazione delle catene del valore e dei cluster a livello euro mediterraneo. Fa altresì parte di questo obiettivo la diversificazione del turismo implementando nuovi segmenti e nuove nicchie di sviluppo.
  • Il supporto all’istruzione, alla ricerca, verso lo sviluppo tecnologico e l’innovazione, con particolare attenzione al trasferimento tecnologico, alla commercializzazione dei risultati della ricerca ed alla valorizzazione dei legami tra l’industria e quest’ultima.
  • La promozione dell’inclusione sociale e la lotta contro la povertà, affrontando la “NEETS category” (“Not in Education, Employment, or Training”) e coinvolgendo gli attori dell’economia sociale e solidale.
  • La tutela dell’ambiente, l’adattamento ai cambiamenti climatici e la mitigazione, compresa l’efficienza nell’amministrazione delle risorse idriche, nella gestione dei rifiuti e dell’energia, nonché nella conservazione e tutela delle zone costiere.

Sono già 13 i paesi che hanno aderito al programma: Cipro, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Giordania, Libano, Malta, Palestina, Portogallo, Spagna e Tunisia. Altri paesi ammissibili saranno messi in grado di aderire in una fase successiva.

Il sostegno a progetti (sotto forma di sovvenzioni) verrà assegnato attraverso inviti a presentare proposte che saranno pubblicati a partire dalla metà del 2016 successivamente alla firma degli accordi di finanziamento tra la Commissione Europea e i paesi partner del Mediterraneo.

Per leggere il nuovo Programma ENI CBC Med clicca qui

Per maggiori informazioni è possibile contattare Martin Heibel – Communication officer of Joint Managing Authority – +39 070.606.2482 mheibel@regione.sardegna.it