enfrit
Home / Unimed News / Messaggio per i membri e gli amici di UNIMED

Messaggio per i membri e gli amici di UNIMED

Cari soci,

Cari amici,

Indubbiamente siamo tutti di fronte ad una situazione nuova, causata dalla pandemia del Coronavirus che sta imperversando in tutto il mondo. È anche un periodo difficile con potenziali rischi, le cui conseguenze non possono essere valutate oggi. Per questo motivo, siamo chiamati a maggiore pazienza, vigilanza, anticipazione e soprattutto a una dose di ottimismo e impegno comune nella speranza di ridurre al minimo l’impatto negativo di questa pandemia sul futuro della nostra cooperazione, costruita insieme e con pazienza in diversi anni. Di fronte a una simile situazione, le soluzioni individuali non ci sembrano efficaci e siamo convinti che dobbiamo affrontare questo momento insieme per attutire lo shock causato da questo evento inatteso.

La nostra preoccupazione, in questi tempi difficili, è sostenerci a vicenda, mostrare la nostra empatia per le famiglie delle vittime, sostenerci per tollerare le restrizioni imposte dalla necessità di salvare vite umane. Questa solidarietà comune e il sostegno reciproco ci consentiranno di sopportare le difficoltà attuali, di minimizzarne i costi e di mantenere la speranza nell’avvento di giorni migliori. Oggi è importante più che mai credere nella responsabilità sociale delle nostre università e nella ricerca di valori condivisi, come la libertà, la democrazia, la giustizia e la solidarietà.

Cari soci,

La nostra ragion d’essere è la nostra cooperazione e la nostra comune attenzione alla diversità. Innanzitutto, si tratta di salvaguardare i nostri progetti, frutto di diversi anni di impegno e altruismo, si tratta altresì di mantenere intatta la nostra rete, di lavorare con tutti i mezzi per promuoverla in futuro e svilupparla, attraverso altri progetti comuni, portando buone pratiche in tutti i settori, in particolare nella ricerca scientifica e nel miglioramento dei nostri metodi di insegnamento.

Questa crisi è forse il primo segnale di una reale consapevolezza per affrontare la rivoluzione digitale in corso, in modo da essere meglio attrezzati un domani per fornire il più rapidamente possibile le risposte adeguate a qualsiasi imprevisto.

UNIMED sta cercando di adattarsi a questa situazione sviluppando la pratica del telelavoro. Lunedì 23 marzo 2020, il Comitato direttivo di UNIMED si è incontrato in videoconferenza per riflettere sulla politica da seguire. Una riunione straordinaria del Consiglio di amministrazione si è tenuta in videoconferenza il 6 aprile 2020.

Cari soci,

Di fronte ad una situazione eccezionale, adottiamo atteggiamenti eccezionali. Oggi è il nostro motto condiviso.

Sperando che questo grigiore si dissipi il prima possibile e con il minimo danno, auguriamo a tutti buona fortuna. E a presto.

Francisco Matte Bon, UNIMED President

Hmaid Ben Aziza, UNIMED Secretary General

Wail Benjelloun, UNIMED Honorary President

Marcello Scalisi, UNIMED Director