enfrit
Home / Uncategorized / SubNetwork on BlueMed

SubNetwork on BlueMed

Colour

* La presentazione del SubNetwork BlueMed è anche disponibile in PDF per il download.

BLUEMED è l’iniziativa di ricerca e innovazione per promuovere l’economia blu nel bacino del Mediterraneo attraverso la cooperazione. È la strategia di riferimento per i paesi del Mediterraneo per lavorare insieme per un Mar Mediterraneo più sano, sicuro e produttivo. L’iniziativa mira a contribuire al benessere della regione, in termini di creazione di posti di lavoro “blu”, crescita sociale e sostenibile, status ambientale, sviluppo dei settori marino e marittimo, attraverso l’attuazione della Strategic Research and Innovation Agenda, la BLUEMED SRIA.

Basandosi su questa iniziativa e condividendone l’obiettivo, UNIMED propone la creazione del SubNetwork BlueMed, con l’obiettivo di contribuire attivamente all’attuazione della BLUEMED SRIA e sostenere il dialogo tra le università associate ad UNIMED tra loro e con gli attori locali, nazionali e regionali, per avanzare nello sviluppo della cooperazione nel Mediterraneo. Il SubNetwork vuole promuovere sinergie, scambio di conoscenze e partenariati tra le università coinvolte; sostenere il dialogo politico e rafforzare la consultazione, condividendo gli obiettivi della Venice Declaration on Mediterranean Sea Cooperation per lo sviluppo di competenze innovative legate al mare e dando priorità alle azioni ad alto impatto sociale; e agire in qualità di iniziativa di follow-up della conferenza tenutasi a Malta nell’Aprile 2017 e della Valletta Declaration on Strengthening Euro-Mediterranean Cooperation through Research and Innovation, che sottolinea l’importanza di incoraggiare un approccio coordinato nella regione mediterranea.

I quattro temi del SubNetwork BlueMed saranno quindi:

  • Conoscenza delle dinamiche marine e degli ecosistemi marini, ricerca multidisciplinare e sviluppo di competenze innovative legate al mare
  • Blue Growth Economy
  • Tecnologia innovativa marine-based
  • Dialogo politico e politiche basate sulla conoscenza

Il SubNetwork mira a coinvolgere dipartimenti universitari, accademici, ricercatori, professionisti, tecnici e specialisti che lavorano nei campi relativi ai quattro cluster di BlueMed. Gli obiettivi principali del SubNetwork sono:

  1. Promuovere la cooperazione regionale e trasversale tra le due sponde del Mediterraneo, per creare nuovi partenariati e sviluppare progetti comuni;
  2. Raccolta e condivisione di informazioni, per condurre in modo collaborativo studi, analisi e documenti di ricerca sul BlueMed e per sostenere la formulazione di politiche basate sulla conoscenza;
  3. Supportare le università nella definizione delle competenze chiave relative alla Blue Economy e alle Blue Technologies, e facilitare la formazione di una nuova generazione di scienziati, professionisti e imprenditori;
  4. Promuovere la consapevolezza e la comprensione dell’importanza di azioni sostenibili, organizzando eventi internazionali (workshop, conferenze, webinar, corsi di formazione) per migliorare il flusso di conoscenze e lo scambio di esperienze tra ricercatori e studiosi;
  5. Mappatura delle azioni in corso così da evitare replicazioni ed incoraggiare la diffusione di buone pratiche in settori quali: pulizia del Mar Mediterraneo e preservazione del suo ecosistema, adattamento ai cambiamenti climatici, protezione delle aree costiere, gestione dell’acquacoltura e della pesca, turismo sostenibile, pianificazione efficace dello spazio marittimo, oceanografia, patrimonio culturale marino e costiero, imprese innovative e nuove tecnologie.

Partecipare al SubNetwork significa impegnarsi attivamente nelle sue attività (di networking e non) e la regolare partecipazione agli eventi.  Il SubNetwork vuole essere un gruppo di lavoro dinamico, che consente diversi tipi di azione, beneficiando di un’ampia copertura geografica e delle competenze delle università partecipanti. In questo contesto, il SubNetwork può e vuole anche essere un attore attivo nel dialogo con le autorità nazionali e regionali, con le organizzazioni internazionali, con il settore privato e con il pubblico in generale. Nella fase iniziale, il SubNetwork sarà gestito e coordinato principalmente dall’ufficio e dallo staff di UNIMED a Roma.

 

Registra la tua Università al SubNetwork  Membri

 

Per maggiori informazioni, e per inviare i vostri contributi, potete scrivere a:  unimed@uni-med.net